Rater Reliability of the Hardy Classification for Pituitary Adenomas in the Magnetic Resonance Imaging Era

NEUROCHIRURGIA: articoli, materiali di studio e link per approfondimenti in Neuroscienze

SNO Approfondimenti

A cura di:
Valeria Piras, Valentina Oppo, Luigi Cocco, Giuseppe Fenu (SC di Neurologia e Stroke Unit, Dipartimento di Neuroscienze, Azienda Ospedaliera “Brotzu”, Cagliari)
Marta Melis (SC di Neurologia, A.O.U P.O. Policlinico Duilio Casula, Cagliari)
Bruno Del Sette (Unità di radiologia interventistica, Ospedale Maggiore di Novara)
Erika Erriu (U.O. di Neurochirurgia, Azienda Ospedaliera “G. Brotzu, Cagliari)

È usuale in medicina il ricorso a classificazioni e sistemi di grading. Questo è valido anche in neurochirurgia, e tra questi abbiamo la classificazione di Hardy, relativa all’estensione delle lesioni in sede intra-sovrasellare. Tale classificazione nasce basandosi su radiografie laterali del cranio ed encefalogrammi, ma la sua affidabilità sulle immagini di RM non era mai stata valutata. Questo è l’obiettivo che si son posti gli autori di questo studio, che propongono una versione modificata della scala di Hardy.

  LEGGI APPROFONDIMENTO - Italy

Comments are closed.

© 2017 SNO - Società dei Neurologi Neurochirurghi e Neuroradiologi Ospedalieri