Guidelines for the Early Management of Patients With Acute Ischemic Stroke

NEUROLOGIA: articoli, materiali di studio e link per approfondimenti in Neuroscienze

SNO Approfondimenti

A cura di:
Marta Melis, Valeria Piras, Valentina Oppo, Luigi Cocco, Giuseppe Fenu (SC di Neurologia e Stroke Unit, Dipartimento di Neuroscienze, Azienda Ospedaliera “Brotzu”, Cagliari)
Bruno Del Sette (Unità di radiologia interventistica, Ospedale Maggiore di Novara)
Erika Erriu (U.O. di Neurochirurgia, Azienda Ospedaliera “G. Brotzu, Cagliari)

Le linee guida AHA/ASA costituiscono da sempre un caposaldo ed un utile strumento nella comprensione e nella gestione dell’Ictus ischemico. In particolare le ultime pubblicate in questi giorni su Stroke, vanno a confermare gli ultimi avanzamenti per quanto riguarda il trattamento endovascolare oltre le 6 ore, utilizzando i criteri usati negli studi clinici DAWN e DEFUSE 3. Inoltre vengono definiti in modo univoco i criteri per il trattamento farmacologico dell’ictus al risveglio.
Ulteriori novità potranno arrivare da numerosi studi che verranno pubblicati nei prossimi mesi e che potranno ulteriormente rivoluzionare il già tumultuoso mondo della neurologia vascolare.
In attesa della pubblicazione dell’ultima versione delle linee guida italiane ISO-SPREAD, queste linee guida forniscono un utile supporto al clinico nella valutazione e nell’indicazione ai trattamenti di fase acuta dell’ictus ischemico.

 

  LEGGI APPROFONDIMENTO

Comments are closed.

© 2017 SNO - Società dei Neurologi Neurochirurghi e Neuroradiologi Ospedalieri