DM Risonanze – Incontro tecnico presso il Ministero della salute

SNO Segnala che il giorno 2 aprile 2019 si è svolta una riunione presso il Ministero della Salute avente per oggetto un approfondimento sul

DECRETO 10 agosto 2018
Determinazione degli standard di sicurezza e impiego per le apparecchiature a risonanza magnetica

Alla riunione hanno preso parte numerose Società Scientifiche e rappresentanze delle Professioni Sanitarie.

La SNO ha condiviso alcuni punti cardine dibattuti che al momento non sono stati comunque verbalizzati.

  1. Si concorda sull’indicazione emersa alla necessaria presenza dello specialista radiologo nella struttura ove si eseguono esami di Risonanza Magnetica;
  2. Si concorda con la collaborazione del radiologo con specialisti, in particolare neurologi, per l’interpretazione di esami funzionali dell’encefalo con apparecchiature ad alta intensità di campo magnetico;
  3. Si concorda con la possibilità che, con apparecchiatura RM a bassa intensità di Campo Magnetico (artro-scan), possano essere eseguiti esami anche del rachide purché e solo con tecnica di studio in orto-clinostatismo.

Il Presidente SNO
Dott.Angelo Taborelli

Roma 4/4/2019

Comments are closed.

© 2017 SNO - Società dei Neurologi Neurochirurghi e Neuroradiologi Ospedalieri