Case for a new corticosteroid treatment trial in optic neuritis: review of updated evidence

NEUROLOGIA: articoli, materiali di studio e link per approfondimenti in Neuroscienze

SNO Approfondimenti

A cura di:
Marta Melis, Valeria Piras, Valentina Oppo, Luigi Cocco, Giuseppe Fenu (SC di Neurologia e Stroke Unit, Dipartimento di Neuroscienze, Azienda Ospedaliera “Brotzu”, Cagliari)
Bruno Del Sette (Unità di radiologia interventistica, Ospedale Maggiore di Novara)
Erika Erriu (U.O. di Neurochirurgia, Azienda Ospedaliera “G. Brotzu, Cagliari)

Nella gestione della pratica clinica quotidiana della Sclerosi Multipla, il corretto inquadramento e trattamento delle ricadute, e in particolare delle neuriti ottiche retrobulbari, riveste un ruolo fondamentale. Il clinico si confronta frequentemente anche con il management di neuriti ottiche che si presentano come manifestazione clinica isolata.
Questa review apparsa sul Journal of neurology, neurosurgery and psychiatry compie una importante revisione delle evidenze disponibili partendo dall’ US Optic Neuritis Treatment Trial (ONTT) del 1992, passando per la revisione Cochrane del 2015 “Corticosteroids for treating optic neuritis” fino alle più recenti, seppur limitate, evidenze a sostegno di un possibile impatto del trattamento precoce sulle misure di outcome a lungo termine. Vengono inoltre discussi i possibili limiti degli studi attualmente disponibili in letteratura e vengono proposte possibili soluzioni per i prossimi studi in termini di nuove misure di outcome e criteri di selezione dei pazienti.

  LEGGI APPROFONDIMENTO

Comments are closed.

© 2017 SNO - Società dei Neurologi Neurochirurghi e Neuroradiologi Ospedalieri