Admission Blood Pressure in Relation to Clinical Outcomes and Successful Reperfusion After Endovascular Stroke Treatment

NEUROLOGIA: articoli, materiali di studio e link per approfondimenti in Neuroscienze

SNO Approfondimenti

A cura di:
Valeria Piras, Valentina Oppo, Luigi Cocco, Giuseppe Fenu (SC di Neurologia e Stroke Unit, Dipartimento di Neuroscienze, Azienda Ospedaliera “Brotzu”, Cagliari)
Marta Melis (SC di Neurologia, A.O.U P.O. Policlinico Duilio Casula, Cagliari)
Bruno Del Sette (Unità di radiologia interventistica, Ospedale Maggiore di Novara)
Erika Erriu (U.O. di Neurochirurgia, Azienda Ospedaliera “G. Brotzu, Cagliari)

Alcuni punti della gestione del paziente con ictus acuto che va incontro a trombectomia meccanica non sono del tutto chiariti, per esempio il target ottimale di pressione arteriosa pre, intra e post procedurale.
Questo lavoro analizza i dati di un nutrito gruppo di pazienti (circa 3000) raccolti in un registro multicentrico prospettico osservazionale, esaminando la relazione tra pressione arteriosa rilevata all’ingresso in Pronto Soccorso e outcome, valutato in termini di indipendenza funzionale a 90 giorni, mortalità, tasso di emorragia sintomatica e tasso di ricanalizzazione.
Sebbene non venga preso in esame l’effetto di un intervento terapeutico di controllo della pressione arteriosa, questi dati forniscono un’importante indicazione su quali possano essere i valori pressori target, sottolineando come la gestione medica nel paziente che va incontro a trombectomia meccanica sia di cruciale importanza per l’outcome.

  LEGGI APPROFONDIMENTO

Comments are closed.

© 2017 SNO - Società dei Neurologi Neurochirurghi e Neuroradiologi Ospedalieri