Vessel Wall Enhancement in Unruptured Intracranial Aneurysms: An Indicator for Higher Risk of Rupture? High-Resolution MR Imaging and Correlated Histologic Findings

NEURORADIOLOGIA: articoli, materiali di studio e link per approfondimenti in Neuroscienze

SNO Approfondimenti

A cura di:
Marta Melis, Valeria Piras, Valentina Oppo, Luigi Cocco (SC di Neurologia e Stroke Unit, Dipartimento di Neuroscienze, Azienda Ospedaliera “Brotzu”, Cagliari)
Bruno Del Sette (Unità di radiologia interventistica, Ospedale Maggiore di Novara)
Erika Erriu (U.O. di Neurochirurgia, Azienda Ospedaliera “G. Brotzu, Cagliari)

L’indicazione al trattamento di aneurismi intracranici non rotti è ancora argomento dibattuto. In questo recente lavoro di Larsen et al. si propone come indicatore di rischio di rottura la valutazione dell’enhancement delle pareti dell’aneurisma all’esame RM ad alta risoluzione. In particolare è stata documentata l’associazione tra la presa di contrasto e fattori istologici di infiammazione e neovascolarizzazione delle pareti vasali, a supporto dell’ipotesi che tale fenomeno possa essere associato ad aumento del rischio di rottura.

 

LEGGI APPROFONDIMENTO

Comments are closed.

© 2017 SNO - Società dei Neurologi Neurochirurghi e Neuroradiologi Ospedalieri