IX CONGRESSO NAZIONALE ANIRCEF

Nel 2018 ANIRCEF riprende a organizzare il Congresso Nazionale con la consueta cadenza biennale. La prestigiosa sede dell’Università Statale di Milano ospiterà la IX edizione del Congresso, in un periodo verosimilmente cruciale che potrebbe preludere a una seconda svolta significativa per il paziente cefalalgico, emicranico in particolare. Infatti, dopo l’era dei triptani, molecole pensate e sviluppate dopo la scoperta del sistema trigeminovascolare quale nucleo centrale del momento patogenetico, siamo ormai in dirittura d’arrivo per le nuove molecole antagoniste del CGRP. Molecole che sembrano promettere un cambiamento epocale delle modalità di trattamento e, si spera, anche della qualità di vita dei nostri pazienti. Il titolo del Congresso, “Le cefalee alla svolta verso il futuro”, vuole infatti sottolineare come, a III millennio ormai avviato, le tradizionali modalità di approccio – dalla diagnosi al trattamento – siano di fatto ormai superate per lasciar spazio a una visione più globale e articolata delle necessità del paziente cefalalgico. Basti pensare alle nuove modalità di valutazione, non più centrate sulla sterile conta dei giorni con o senza dolore, recuperando una visione olistica al cui centro viene posta la qualità di vita e la capacità funzionale dell’individuo; o alla terapia, che abbandona lo schematico rapporto medico – farmaco – paziente per arricchirsi di aspetti formativi ed educativi, di indicazioni comportamentali in grado di modificare diete e stili di vita, o di nuovi approcci basati sulla neurostimolazione e sulla nutraceutica. Con in più i nuovi farmaci che, ormai prossimi all’arrivo, promettono di arricchire ulteriormente le possibilità di intervento sul dolore cefalico. Tutto per cercare di realizzare un nuovo concetto di “terapia”, che passi attraverso la consapevolezza del paziente che non può non essere il protagonista principale di un ‘processo’ di cura destinato a portare un cambio significativo nella qualità di vita del cefalalgico e di chi vive con lui il problema del dolore ricorrente. Di tutto questo si parlerà a Milano in questa intensa 3 giorni, senza dimenticare altri aspetti estremamente rilevanti come i nuovi concetti sulla fisiopatogenesi, o la necessità di un approccio completamente diverso e dedicato al piccolo paziente, sia bambino che nell’età adolescenziale, e alla donna, vittima quasi predestinata delle sindromi cefalalgiche, o ancora l’importante rapporto che esiste fra chi soffre di cefalea e il rischio di patologie cerebrovascolari. Come consuetudine, anche in questa occasione oltre ai principali esperti Italiani che hanno, come sempre e con grande entusiasmo, accettato di partecipare a un fondamentale momento di incontro e di confronto, avremo l’opportunità di contare su alcuni prestigiosi Opinion Leader stranieri che, ancora una volta, hanno voluto onorarci con la loro presenza.

Fabio Frediani
Presidente del IX Congresso Nazionale ANIRCEF e Presidente ANIRCEF

Alleghiamo programma scientifico e modulistica del Congresso: per ulteriori informazioni e aggiornamenti potete consultare le pagine  www.evacommunication.it e www.anircef.it

Milano, 15-17 giugno 2018

Allegati

File Descrizione Dim.
pdf ANIRCEF180615_PROGRAMMA 3 MB
pdf ANIRCEF_ISCRIZIONI 508 KB
pdf ANIRCEF_CONTRIBUTI 501 KB
pdf ANIRCEF_SCHEDA HOTEL 531 KB

Comments are closed.

© 2017 SNO - Società dei Neurologi Neurochirurghi e Neuroradiologi Ospedalieri

x

Per assicurarti la migliore navigazione possibile questo sito utilizza cookie. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Per maggiori informazioni o per modificare le impostazioni fai riferimento alla informativa sulla privacy posta in calce al sito web

Accetto